Maltempo, venerdì brusco peggioramento. Piogge forti e abbassamento delle temperature

maltempo

Dopo la giornata di Giovedì che vedrà un forte incremento delle temperature nella notte brusco cambio climatico che porterà piogge anche forti e rapido abbassamento delle temperature anche di oltre 7°C. Torna anche la neve sull’Appennino.

Ecco le aree che più saranno colpite dall’arrivo della perturbazione numero 1 di Aprile:

Abruzzo, Basilicata, Campania, Lazio, Puglia, Sardegna e Toscana,sono le  zone dove potranno verificarsi precipitazioni anche a carattere temporalesco di forte intensità

Calabria, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte e Sicilia saranno solo marginalmente coinvolte da questa perturbazione con precipitazioni comunque presenti anche se di minore intensità. Le altre zone della penisola a partire dal nord dovrebbero invece non essere colpite da questi fenomeni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here