Ucraina, ultimatum della Russia. I militari ucraini si arrendano o attaccheremo

An armed serviceman stands near Russian army vehicles outside a Ukrainian border guard post in the Crimean town of Balaclava

Mosca lancia ultimatum a Kiev e intima ai militari ucraini di lasciare la Crimea o scatterà l’attacco. Ma l’Ucraina non è disposta a cedere la regione. La tensione tra i due Paesi resta quindi alle stelle, con Mosca che ha ormai sotto controllo la regione di Sebastopoli.

Il vicepresidente usa Joe Biden  Dmitri Medvedev ha esortato “la Russia a ritirare le forze militari e sostenere l’impiego immediato di osservatori internazionali in Ucraina e avviare un dialogo politico significativo con il governo ucraino”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here