Meteo: fino ad agosto inoltrato non si arresterà il maltempo.

Da martedi nuova perturbazione porterà forti temporali, specie al nord.

maltempo

Domenica andrà meglio dopo le piogge e i temporali di sabato sulle regioni centro settentrionali. Questo perché la pressione aumenterà ed avremo maggiori spazi di sole anche se saranno presenti delle note instabili.

Lunedì sera una nuova perturbazione si affaccerà all’Italia con nuovi forti temporali al Nord dai settori occidentali che tra martedì 29 e mercoledì 30 si estenderanno anche al Centro e su parte del Meridione. Le temperature subiranno una nuova flessione.

La magra consolazione per questo luglio che assomiglia a novembre, sono le temperature in rialzo. Per parcondicio acquazzoni durante la mattinata di domani anche sulle regioni adriatiche, e visto che come si suol dire “mal comune, mezzo gaudio”, tempo instabile anche su alcune zone del Sud. Festa grande in Sicilia, invece, dove al posto di k-way e stivali da pioggia si possono continuare a sfoggiare bikini e infradito.

La situazione non è delle più rosee insomma, inutile dire che il settore turistico italiano ne sta risentendo parecchio, Coldiretti dichiara:”L’estate in tilt è già costata oltre il miliardo di euro per colpa del maltempo che ha sconvolto soprattutto le attività turistiche e quelle agricole ma ha anche cambiato le abitudini stagionali degli italiani, con un calo preoccupante dei consumi di frutta estiva”. Non resta che mettersi l’anima in pace: si andrà avanti così fino ad agosto inoltrato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here