Vai al contenuto

Australia, ciclone Kirrily causa blackout e ingenti danni nel Queensland

Kirrily provoca blackout e danni a Townsville, Australia settentrionale con venti che hanno superato i 160 km/h.

Conosciuto come Kirrily, un ciclone ha colpito il Queensland, nell’Australia settentrionale, portando con sé forti venti e piogge torrenziali. La città di Townsville, con una popolazione di circa 180.000 persone, ha subito venti che hanno superato i 160 km/h. Questo ha portato a blackout diffusi, con circa 64.000 case rimaste senza elettricità. Nonostante i danni materiali siano stati contenuti e non siano state riportate vittime, l’impatto del ciclone è stato significativo.

Il ciclone Kirrily ha causato forti piogge e venti distruttivi in diverse aree, creando disagi e danni alle infrastrutture. Precedentemente, un altro ciclone tropicale chiamato “Jasper” aveva colpito l’Australia, portando a allagamenti e la caduta di numerosi alberi. Questi eventi atmosferici estremi hanno messo a dura prova le comunità locali e richiedono un’azione tempestiva per ripristinare la normalità.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo Lombardia, emessa Allerta Arancione: ecco le aree a rischio
Lombardia, emessa Allerta Meteo Arancione per Rischio Idrogeologico, Allerta Meteo Gialla per Rischio Idraulico. Scopri le aree interessate dall’allerta e le procedure da seguire
continua a leggere...
Maltempo, Neve: chiusa l’Autostrada del Brennero
Intense nevicate chiudono l'autostrada del Brennero in Austria e causano code in Alto Adige. Le autorità "evitate di mettervi in viaggio"
continua a leggere...
Artico, CNR: il ghiaccio si sta riducendo con velocità senza precedenti
Il ghiaccio marino artico sta affrontando una rapida diminuzione, con conseguenze significative sull'ambiente globale.
Credit © Willian Justen de Vasconcellos
continua a leggere...