Vai al contenuto

Bollette, da aprile rincari: soglie Isee tornano al regime ordinario

Da aprile, le bollette di luce e gas subiranno nuovi rincari, mentre i bonus sociali torneranno ai requisiti ordinari con soglie Isee ridotte rispetto al 2023.

Credit © Kwon Junho

A partire da aprile 2024, gli italiani dovranno affrontare nuovi rincari sulle bollette di luce e gas, un cambiamento che si accompagna al ritorno dei bonus sociali ai requisiti ordinari, dopo un periodo di soglie Isee più elevate. Nel 2023, infatti, la platea dei beneficiari dei bonus sociali era stata ampliata, con soglie Isee fissate fino a 15mila euro per i singoli e 30mila euro per le famiglie numerose. Queste misure avevano lo scopo di offrire un sostegno maggiore a fronte delle difficoltà economiche causate dalla crisi energetica.

Con l’arrivo di aprile, però, si assiste a un ritorno alla normalità: le soglie Isee per accedere ai bonus sociali per l’elettricità e il gas si riducono a 9.530 euro per i singoli e a 20.000 euro per le famiglie più numerose, ovvero quelle con più di tre figli. Il bonus sociale luce e gas è un’agevolazione che permette di usufruire di uno sconto in bolletta per gli utenti domestici e non, che si trovano in condizioni economicamente svantaggiate.

Parallelamente ai cambiamenti sui bonus sociali, si prevedono significativi rincari sulle bollette. Questi aumenti sono in parte attribuibili agli incentivi per le energie rinnovabili. Secondo quanto riportato da Staffetta Quotidiana, la spesa in bolletta di una famiglia tipo è destinata a crescere del 17%, con un incremento di circa 3 centesimi al kWh più le tasse. Inoltre, la componente della bolletta destinata, tra l’altro, a incentivare il bonus elettrico, la messa in sicurezza del nucleare, le agevolazioni tariffarie per il settore ferroviario e il sostegno alla ricerca di sistema (Arim) aumenterà di un 26%, raggiungendo circa 0,9 centesimi/kWh.

Queste novità rappresentano una sfida per molte famiglie italiane, che si trovano a dover gestire un aumento dei costi energetici in un contesto di ritorno ai requisiti ordinari per l’accesso ai bonus sociali. La situazione richiede una riflessione approfondita sulle politiche energetiche e sulle misure di sostegno alle famiglie in difficoltà, per garantire che nessuno sia lasciato indietro in questa fase di transizione energetica.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Ora legale tutto l’anno? L’Italia risparmierebbe 180 milioni di euro
L'Italia potrebbe risparmiare fino a 180 milioni di euro mantenendo l'ora legale tutto l'anno, un dibattito acceso tra vantaggi economici e impatti sulla salute.
continua a leggere...
Torna l’ora legale, ecco quando spostare le lancette dell’orologio
Il cambio dell'ora con l'introduzione dell'ora legale 2024 avverrà nella notte tra sabato 30 marzo e domenica 31 marzo
continua a leggere...
Bollette, lo studio della Cgia: “luce e gas +26,2% in tre anni”
Le bollette energetiche in Italia hanno raggiunto livelli del 2021 nonostante i prezzi del gas e dell'elettricità siano tornati a quelli di due anni fa. Scopri i motivi di questi cambiamenti paradossali nel settore energetico.
Credit © Kwon Junho
continua a leggere...