Vai al contenuto

La NASA svela come avviserà il mondo in caso di un’apocalisse da un asteroide

NASA e IAWN svelano come verrà avvisato il mondo dell’imminente arrivo di un asteroide che potrebbe spazzare via la vita dalla Terra

La NASA, in collaborazione con la International Asteroid Warning Network (IAWN), ha un piano di avviso per possibili disastri causati dagli asteroidi. Questa coalizione globale di astronomi ha sviluppato procedure per notificare il pubblico in caso di pericolo imminente. Una volta identificata una minaccia, la NASA invierebbe un’allerta, informando anche la Casa Bianca e il governo degli Stati Uniti, che rilascerebbe una dichiarazione formale al pubblico. Se l’asteroide costituisse una minaccia su scala internazionale, l‘IAWN notificherebbe l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari dello spazio esterno.

Attualmente, la NASA e i partner dell’IAWN sono impegnati nella ricerca e tracciamento degli asteroidi, inclusi quelli già noti e quelli di nuova scoperta. Le osservazioni raccolte vengono registrate in un database presso il Minor Planet Center. Fino ad ora, l’IAWN ha individuato oltre 34.000 asteroidi vicini alla Terra.

Nel 2021, la NASA ha lanciato la sua prima missione di test per la difesa planetaria, la quale ha ottenuto successo. La NASA prevede di testare ulteriori tecniche di deviazione in futuro. Nel caso in cui la minaccia dovesse presentarsi entro cinque anni, l’agenzia potrebbe ricorrere alla distruzione per ridurre al minimo l’impatto. Tuttavia, se il preavviso fosse di soli pochi mesi, l’agenzia non potrebbe fare molto per evitare il disastro.

Per prevenire un’apocalisse da un asteroide in avvicinamento, la NASA ha bisogno di almeno cinque o dieci anni di preavviso. Attualmente, la NASA sta sviluppando una tecnica chiamata “gravità-trattore” e un’altra tecnica che utilizza un fascio di ioni per deviare la traiettoria di un asteroide.

La strategia dell’IAWN si concentra sull’individuare gli asteroidi decenni, se non secoli, prima dell’impatto, al fine di avere il tempo necessario per intervenire nello spazio e prevenire catastrofi sulla Terra. Questi sforzi rappresentano un passo significativo verso la protezione del pianeta da una potenziale minaccia cosmica.

Fonte: Business Insider

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Europee 2024, Orbán lancia la campagna elettorale con la promessa di “occupare Bruxelles”
Il primo ministro ungherese Viktor Orbán ha avviato la sua campagna per le elezioni europee con un discorso critico nei confronti dell'UE, promettendo di "occupare Bruxelles" e cambiare la leadership europea.
continua a leggere...
25 Aprile, un italiano su tre farà ponte sfidando le previsioni meteo
La maggioranza degli italiani sceglierà località nazionali: dal mare alle città d'arte fino alla campagna e alla montagna.
Credit © Unsplash
continua a leggere...
Meteo, previsioni per Domenica 21 Aprile: giornata instabile con precipitazioni in arrivo
Le previsioni meteo per l'Italia il 21 aprile 2024 indicano tempo instabile al Centro-Sud, con neve sui rilievi e in peggioramento al Nord verso sera.
continua a leggere...