Vai al contenuto

MALTEMPO, ALLERTA METEO IN EMILIA ROMAGNA PER VENTO FORTE

La Protezione civile dell’Emilia-Romagna mette in guardia per l’arrivo di una discesa di aria fredda dall’Atlantico settentrionale che dara vita a’ venti forti

allerta-meteo-emilia-romagna

La Protezione civile dell’Emilia-Romagna mette in guardia per l’arrivo di una discesa di aria fredda dall’Atlantico settentrionale che darà vita a “venti forti dalle prime ore di domani, cioè dalla mezzanotte di oggi e per 24 ore fino almeno. Le zone allertate sono quelle dei bacini del Lamone-Savio, del Reno, del Secchia-Panaro e del Trebbia-Taro e dunque le pianure di Forli’-Ravenna, Bologna e Ferrara; Modena-Reggio Emilia e Parma-Piacenza.

I venti al suolo si disporranno in prevalenza da nord-ovest, “con raffiche che dal settore occidentale della regione si estenderanno rapidamente verso la costa”: si attesteranno attorno a valori medi di 25-30 nodi (45-60 chilometri orari) fino a punte di 50 nodi (90 chilometri) nelle prime ore di mercoledi’, con parziale attenuazione dal pomeriggio. Il che comportera’ anche mare da molto mosso ad agitato con altezza dell’onda sino a quattro metri al largo.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo, Bollettino Criticità Meteo per Sabato 24 Febbraio
Il Dipartimento Nazionale della Protezione civile ha emesso il Bollettino di Criticità Meteorologica Nazionale per Sabato 23 Febbraio 2024: scopri le Regioni in Allerta
continua a leggere...
Meteo, previsioni meteo della settimana: molta pioggia, neve e freddo
Il maltempo la farà da padrone per tutta la fine del mese di Febbraio e per i primi giorni di Marzo. Abbondanti piovve al centro nord con nevicate copiose su Alpi e Appennini. Scopri le previsioni meteo per la prossima settimana.
continua a leggere...
Allerta Meteo Lombardia, emessa Allerta Arancione: ecco le aree a rischio
Lombardia, emessa Allerta Meteo Arancione per Rischio Idrogeologico, Allerta Meteo Gialla per Rischio Idraulico. Scopri le aree interessate dall’allerta e le procedure da seguire
continua a leggere...