Vai al contenuto

Maltempo, emesso avviso meteo. Forte perturbazione in arrivo. Mappa regioni

Emesso nuovo avviso meteo per le prossime 24 ore. Forti precipitazioni in arrivo. Mappa regioni in allerta

meteoalarm-itn-news

Avviso emesso alle ore 12.01/utc del 28/02/2014 fenomeni intensi entro le prossime 12/18 ore: versione corretta -dal tardo pomeriggio e la serata di oggi venerdi’ 28 febbraio 2014 e per le successive 24-36 ore si prevedono: – precipitazioni intense a prevalente carattere di rovescio o temporale su liguria, alta toscana e sardegna in estensione nella notte e nella mattinata a umbria, lazio, campania, basilicata, calabria e, con prevalente carattere di pioggia persistente, anche a piemonte, lombardia, veneto ed emilia romagna. – venti forti dai quadranti occidentali sulla sardegna in estensione nella notte e nella mattinata a lazio, campania, sicilia, basilicata tirrenica, molise e puglia garganica. nella giornata di domani sabato 01 marzo 2014 sono inoltre previste condizioni di mare molto agitato sul mar di sardegna, con mareggiate sulle coste nord-occidentali dell’isola. c.n.m.c.a.

foto: ©meteoalarm
foto: ©meteoalarm

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo, Bollettino Criticità Meteo per Sabato 24 Febbraio
Il Dipartimento Nazionale della Protezione civile ha emesso il Bollettino di Criticità Meteorologica Nazionale per Sabato 23 Febbraio 2024: scopri le Regioni in Allerta
continua a leggere...
Meteo, previsioni meteo della settimana: molta pioggia, neve e freddo
Il maltempo la farà da padrone per tutta la fine del mese di Febbraio e per i primi giorni di Marzo. Abbondanti piovve al centro nord con nevicate copiose su Alpi e Appennini. Scopri le previsioni meteo per la prossima settimana.
continua a leggere...
Allerta Meteo Lombardia, emessa Allerta Arancione: ecco le aree a rischio
Lombardia, emessa Allerta Meteo Arancione per Rischio Idrogeologico, Allerta Meteo Gialla per Rischio Idraulico. Scopri le aree interessate dall’allerta e le procedure da seguire
continua a leggere...