Vai al contenuto

MALTEMPO. STATO DI ATTENZIONE SU TUTTO IL VENETO FINO A VENERDÌ PER VENTO FORTE

Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo STATO DI ATTENZIONE PER VENTO FORTE SU TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE

allerta-meteo-veneto

In riferimento alla situazione meteorologica attesa , il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha dichiarato lo STATO DI ATTENZIONE PER VENTO FORTE SU TUTTO IL TERRITORIO REGIONALE a partire dalle ore 18 di domani, martedì 21 ottobre, fino alle ore 6 del mattino di venerdì 24 ottobre.
Gli enti interessati devono mettere in atto ogni opportuna azione di vigilanza e prevenzione circa i fenomeni segnalati e gli eventuali effetti attesi sul territorio. Al momento non è attivata la sala operativa di Coordinamento Regionale in Emergenza (Co.R.Em.). È in ogni caso attivo il servizio di reperibilità per la segnalazione di ogni eventuale situazione di emergenza. 800 99 00 09

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Veneto: continua l’allerta meteo rossa di Protezione Civile
L’area ciclonica mediterranea che sta interessando il nostro Paese, ha innescato un flusso di correnti meridionali umide ed instabili sulle regioni meridionali tirreniche. Nelle prossime ore la perturbazione interesserà anche le restanti regioni del Sud e del medio versante adriatico, con precipitazioni diffuse, che localmente potranno risultare anche intense. Sulla base delle previsioni disponibili, il… Leggi tutto »MALTEMPO. STATO DI ATTENZIONE SU TUTTO IL VENETO FINO A VENERDÌ PER VENTO FORTE
continua a leggere...
Amazon Prime Video diventa a pagamento, quanto costa e come averlo gratis
Il popolare servizio di streaming cerca di bilanciare l'offerta di contenuti di qualità con un modello economico sostenibile: arriva così il piano a pagamento.
continua a leggere...
Fastweb compra Vodafone Italia? Cosa cambia ora
Fastweb acquisisce Vodafone Italia per 8 miliardi di euro, puntando a diventare leader europeo della banda larga e a cambiare il panorama delle telecomunicazioni, con possibili conseguenze per i concorrenti.
continua a leggere...