Vai al contenuto

Meteo: Intensificazione del maltempo, con ritorno del clima invernale

Dopo una fase di bel tempo, un clima invernale torna a far breccia sulla penisola

itn-news-meteo

Le poche giornate di sole di quest inverno, se tale lo si può definire, si contano sulle dita di una mano. Due le abbiamo apprezzate in questo inizio settimana, anche se non ovunque. Ma per poter sperare in una fase anticiclonica duratura vi sarebbe necessità di un cambio di scenario sostanziale ed invece siamo qui a discutere dell’insistenza di un Atlantico sorprendente.

 

Prepariamo giubbotti, ombrelli, giacche a vento ed anche delle sciarpe. Pioverà, sui rilievi cadrà tanta neve, soffierà il vento e farà un po’ di freddo. La causa? Un’area perturbata che si inserirà nel Mediterraneo scavando una ferita che ci metterà un po’ di rimarginarsi. Ma vediamo i dettagli.

 

Il tempo giovedì 27 febbraio

Ci aspettiamo condizioni di tempo incerto al Centro Sud, causa lo scivolamento dell’attuale perturbazione in quella direzione. Avremo delle piogge, qualche nevicata oltre i 1200/1400 metri e persino locali temporali sulla Sicilia. Al Nord è atteso un temporaneo miglioramento, ma con ancora qualche insidia instabile sul Triveneto che produrrà piogge residue e spruzzate di neve sulle Alpi. In serata nubi in aumento sui confini alpini. In Sardegna tempo variabile, ma non dovrebbe piovere.

 

Weekend col maltempo

La situazione muterà radicalmente fin da venerdì. Venti in rapida accentuazione dai quadranti occidentali e maltempo su regioni del Nord in estensione alle Centrali tirreniche e alla Sardegna. Nuove intense nevicate investiranno le Alpi ma anche l’Appennino settentrionale, anche sotto i 1000 metri. Al Sud giornata d’attesa, ma con nubi in progressivo aumento sulle tirreniche.

 

Sabato ecco che il maltempo si estenderà al Centro Sud, versanti tirrenici soprattutto, con piogge ed anche qualche temporale. Non si escludono rovesci localmente intensi a carattere di nubifragio. La quota neve registrerà un rapido calo, attestandosi mediamente a 1000 metri ma con sconfinamenti a quote inferiori su nord Appennino. Il maltempo insisterà anche sul Nordest, attenuandosi nella seconda metà del giorno. Schiarite coinvolgeranno il Nordovest, specie zone di pianura.

 

Domenica dovrebbe giungere un nuovo, intenso impulso perturbato che arrecherà forte maltempo un po’ ovunque. Soffieranno forti venti, il ché acuirà la sensazione di freddo. Insomma, avremo un po’ d’inverno proprio all’esordio della stagione primaverile.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Maltempo, da lunedì forti piogge e nevicate al nord e centro
Marzo parte nel segno del maltempo, a partire dalle prime ore di lunedì, e per tutta la settimana, forti piogge, nevicate abbondanti e vento forte colpiranno la penisola. Partendo dal Nord per poi giungere al Sud l'Italia tornerà nell'autunno.
continua a leggere...
Allerta Meteo, Protezione Civile: Allerta Arancione su parte della Sicilia
Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso ha emesso una Allerta Arancione per parte della Sicilia e una Allerta Gialla per altre 7 regioni.
continua a leggere...
Allerta Meteo Campania, Allerta Gialla per temporali forti
La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo.
continua a leggere...