Vai al contenuto

Meteo: Italia divisa. Sereno al nord, maltempo al Sud

Ancora bassa presiione al sud, bel tempo al centro-nord

itn-news-meteo

Bassa pressione al Sud, ancora acquazzoni e temporali – Nel corso delle ultime ore l’Italia meridionale ha continuato a risentire della presenza di un vortice di bassa pressione centrato sullo Ionio che determimato condizioni di instabilità con acquazzoni e temporali. In particolare i fenomeni hanno interessato nella notte la Sicilia settentrionale e la Calabria ionica con accumuli localmente superiori a 15mm. Qualche pioggia si è avuta anche sul Salento e sulla Campania interna, con la neve che è caduta fino ai 1100-1300m. Il vortice depressionario ha determinato la formazione di addensamenti nuvolosi anche sulle regioni del Medio Adriatico, con qualche debole nevicata da Stau che si è verificata sull’Appennino abruzzese oltre i 1200-1300m.

 

Bel tempo e cieli sereni al Nord e in Toscana – Completamente diverso lo scenario sulle regioni tirreniche e su tutto il Nord Italia, dove l’alta pressione e la presenza di secche correnti settentrionali hanno mantenuto i cieli ovunque tersi e sgombri da nuvolosità. Solo il Lazio e in parte la Romagna sono stat3 interessate da qualche nube. La ventilazione si è mantenuta di Grecale su quasi tutta la Penisola, anche sostenuta in quota e sulla dorsale appenninica. Le temperature minime sono rimaste ovunque ben al di sopra dello zero con valori mediamente tra 3 e 8°C al Nord, tra 6 e 12°C al Centrosud.

sole_842sn.T0

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo: Italia divisa. Sereno al nord, maltempo al Sud

Ancora bassa presiione al sud, bel tempo al centro-nord

itn-news-meteo

Bassa pressione al Sud, ancora acquazzoni e temporali – Nel corso delle ultime ore l’Italia meridionale ha continuato a risentire della presenza di un vortice di bassa pressione centrato sullo Ionio che determimato condizioni di instabilità con acquazzoni e temporali. In particolare i fenomeni hanno interessato nella notte la Sicilia settentrionale e la Calabria ionica con accumuli localmente superiori a 15mm. Qualche pioggia si è avuta anche sul Salento e sulla Campania interna, con la neve che è caduta fino ai 1100-1300m. Il vortice depressionario ha determinato la formazione di addensamenti nuvolosi anche sulle regioni del Medio Adriatico, con qualche debole nevicata da Stau che si è verificata sull’Appennino abruzzese oltre i 1200-1300m.

 

Bel tempo e cieli sereni al Nord e in Toscana – Completamente diverso lo scenario sulle regioni tirreniche e su tutto il Nord Italia, dove l’alta pressione e la presenza di secche correnti settentrionali hanno mantenuto i cieli ovunque tersi e sgombri da nuvolosità. Solo il Lazio e in parte la Romagna sono stat3 interessate da qualche nube. La ventilazione si è mantenuta di Grecale su quasi tutta la Penisola, anche sostenuta in quota e sulla dorsale appenninica. Le temperature minime sono rimaste ovunque ben al di sopra dello zero con valori mediamente tra 3 e 8°C al Nord, tra 6 e 12°C al Centrosud.

sole_842sn.T0

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo, Protezione Civile: Allerta Arancione su parte della Sicilia
Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso ha emesso una Allerta Arancione per parte della Sicilia e una Allerta Gialla per altre 7 regioni.
continua a leggere...
Allerta Meteo Campania, Allerta Gialla per temporali forti
La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo.
continua a leggere...
Allerta Meteo, Areonautica Militare: “forti temporali e burrasca in 5 regioni”
Maltempo, emesso dal Servizio Meteorologico dell’Areonautica Militare un Avviso Fenomeni Intensi per le prossime ore. Ecco le regioni e le aree in allerta.
continua a leggere...