Vai al contenuto

Meteo, torna la neve rossa sulle Alpi

Il fenomeno della neve rossa sulle Alpi, causato dall’arrivo di sabbia sahariana, è spettacolare ma solleva preoccupazioni ambientali.

Credit © Wikipedia

La neve rossa sulle Alpi è un fenomeno che cattura l’attenzione per la sua insolita bellezza, ma che porta con sé anche importanti considerazioni ambientali. Questo fenomeno si verifica quando la neve assume una colorazione che va dal rosa al rosso, ed è causata dall’arrivo di sabbia dal Sahara in queste ultime ore.

L’arrivo di sabbia in queste ore sull’Italia trasportata dal vento dal deserto del Sahara ha iniziato a colorare la neve in alcune zone delle Alpi. La sabbia sahariana, ricca di ferro, conferisce alla neve una colorazione che può variare dal giallo all’arancione fino al rosso. Questi eventi non sono rari e possono verificarsi più volte all’anno, a seconda delle condizioni meteorologiche.

Tuttavia, oltre all’aspetto estetico, la neve rossa ha implicazioni ambientali significative. La presenza di sabbia sulla superficie nevosa riduce l’albedo, ovvero la capacità della neve di riflettere la luce solare, portando a un maggiore assorbimento di calore e a una fusione più rapida. Questo può avere ripercussioni sul regime idrico delle regioni montane e sulla stabilità degli ecosistemi alpini.

Inoltre, la deposizione di sabbia sahariana può influenzare la qualità dell’aria, aumentando i livelli di particolato come il Pm10, con possibili effetti sulla salute umana. La commissione Glaciologica della SAT sta conducendo studi per mappare la presenza di alghe nivali e valutare l’impatto di questo fenomeno sui ghiacciai.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo, ondata di freddo in arrivo: temperature in calo di 10-15 gradi
L'Italia si prepara a un'improvvisa ondata di freddo con un calo delle temperature di 10-15 gradi dopo un weekend di caldo torrido.
continua a leggere...
Ricariche elettriche, l’Italia ha un problema di monopolio. Cala l’energia ma aumentano i costi
Nonostante il calo dei prezzi dell'energia a livello internazionale, in Italia il costo delle ricariche per auto elettriche registra aumenti fino al 69%. Un fenomeno che solleva l'allarme sull'oligopolio e la mancanza di concorrenza.
Credit © Myenergi
continua a leggere...
Meteo, previsioni per Lunedì 15 Aprile: sole e temperature estive sull’Italia
Lunedì 15 aprile l'Italia sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato con temperature in rialzo al Nord, Centro e Sud, si prevedono piogge sulle Alpi.
continua a leggere...