Vai al contenuto

Poste Italiane, Giorgetti: “Anche dopo la cessione di quote manterremo il controllo”

Il ministro dell’Economia Giorgetti promuove la cessione di una quota di Poste Italiane per valorizzare il Gruppo e garantire l’occupazione. Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto il 25 gennaio, ma il parere parlamentare è necessario prima dell’operazione. La cessione mira a mantenere il controllo pubblico, attualmente detenuto al 64,26% dal MEF, CDP e mercato.

Il Ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti ha recentemente annunciato il progetto di cedere una parte del capitale di Poste Italiane con l’obiettivo di aumentarne il valore complessivo. Questa mossa, secondo Giorgetti, mira a garantire la qualità dei servizi offerti e a preservare i livelli occupazionali all’interno dell’azienda.

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera a tale iniziativa approvando un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) il 25 gennaio. È previsto che il decreto venga inoltrato alle Commissioni parlamentari per ottenere il necessario parere prima di procedere con l’operazione di cessione.

La cessione in questione si riferisce a una parte della partecipazione attualmente detenuta dal Ministero dell’Economia e delle Finanze nel capitale di Poste Italiane, mantenendo comunque una quota di controllo pubblico da parte dello Stato.

Al momento, la partecipazione complessiva del MEF e della Cassa Depositi e Prestiti in Poste Italiane ammonta al 64,26%. In particolare, il 35% è di proprietà della CDP, mentre il 29,26% è detenuto dal Ministero. Il restante 35,74% è invece in mano al mercato.

In risposta a un’interrogazione sull’argomento, il Ministro Giorgetti ha sottolineato che la cessione non equivale a una svendita e ha espresso la ferma volontà del governo attuale di non ripetere gli errori commessi in passato, sottolineando che non si agirà come coloro che hanno alienato importanti attività nazionali.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Terremoto Cremona, scossa di magnitudo 3.0 registrata a Torlino Vimercati
Terremoto oggi a Cremona, più precisamente a Torlino Vimercati in provincia di Cremona. Ecco tutti i dettaglia
continua a leggere...
Allerta Meteo Campania, Allerta Gialla per temporali forti
La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo.
continua a leggere...
Maltempo, forte perturbazione da lunedì con pioggia abbondante e neve
Maltempo, nuova perturbazione in arrivo nelle prossime ore che porterà da lunedì piogge abbondanti sulla penisola e nevicate copiose sulle Alpi. Temperature in aumento e venti in rinforzo con rischio burrasca.
continua a leggere...