Vai al contenuto

Previsioni meteo per il 3 febbraio 2014

Ancora elevata criticità su molte regioni italiane, precipitazioni intense su nord e Calabria. Tutti i dettagli.

itn-news-meteo

Precipitazioni:

– diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Calabria, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati;

– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, Puglia centro-meridionale, Lazio, Toscana meridionale, Valle d’Aosta, Piemonte settentrionale, Lombardia, settori pianeggianti dell’Emilia Romagna, Trentino e Veneto, con quantitativi cumulati generalmente moderati;

– isolate, localmente anche a carattere di rovescio o breve temporale, sulle restanti regioni con quantitativi cumulati deboli.

Nevicate: al di sopra degli 800-1000 m sui settori alpini e prealpini, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza grandi variazioni.

Venti: forti settentrionali su Liguria ed Adriatico settentrionale; localmente forti occidentali su isole maggiori e basso Tirreno; forti con raffiche di burrasca, sud-orientali su Puglia, aree ioniche e coste del Molise, in parziale attenuazione.

Mari: da molto mossi ad agitati lo Ionio e fino al mattino lo Stretto di Sicilia, il Mare ed il Canale di Sardegna; molto mossi gli altri mari.

fonte: Dipartimento della Protezione Civile

foto: © Dipartimento della Protezione Civile
foto: © Dipartimento della Protezione Civile

 

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Previsioni meteo per il 3 febbraio 2014

Ancora elevata criticità su molte regioni italiane, precipitazioni intense su nord e Calabria. Tutti i dettagli.

itn-news-meteo

Precipitazioni:

– diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Calabria, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati;

– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Campania meridionale, Puglia centro-meridionale, Lazio, Toscana meridionale, Valle d’Aosta, Piemonte settentrionale, Lombardia, settori pianeggianti dell’Emilia Romagna, Trentino e Veneto, con quantitativi cumulati generalmente moderati;

– isolate, localmente anche a carattere di rovescio o breve temporale, sulle restanti regioni con quantitativi cumulati deboli.

Nevicate: al di sopra degli 800-1000 m sui settori alpini e prealpini, con apporti al suolo da deboli a moderati.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: senza grandi variazioni.

Venti: forti settentrionali su Liguria ed Adriatico settentrionale; localmente forti occidentali su isole maggiori e basso Tirreno; forti con raffiche di burrasca, sud-orientali su Puglia, aree ioniche e coste del Molise, in parziale attenuazione.

Mari: da molto mossi ad agitati lo Ionio e fino al mattino lo Stretto di Sicilia, il Mare ed il Canale di Sardegna; molto mossi gli altri mari.

fonte: Dipartimento della Protezione Civile

foto: © Dipartimento della Protezione Civile
foto: © Dipartimento della Protezione Civile

 

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Maltempo, da lunedì forti piogge e nevicate al nord e centro
Marzo parte nel segno del maltempo, a partire dalle prime ore di lunedì, e per tutta la settimana, forti piogge, nevicate abbondanti e vento forte colpiranno la penisola. Partendo dal Nord per poi giungere al Sud l'Italia tornerà nell'autunno.
continua a leggere...
Allerta Meteo, Protezione Civile: Allerta Arancione su parte della Sicilia
Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso ha emesso una Allerta Arancione per parte della Sicilia e una Allerta Gialla per altre 7 regioni.
continua a leggere...
Allerta Meteo Campania, Allerta Gialla per temporali forti
La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo.
continua a leggere...