Vai al contenuto

Russia, Lukashenko contraddice Putin: “Terroristi diretti verso Minsk, non in Ucraina”

Il presidente bielorusso Lukashenko afferma che i terroristi dell’attacco a Mosca avevano inizialmente tentato di fuggire verso la Bielorussia, non l’Ucraina, ma sono stati fermati dai controlli al confine.

In una recente dichiarazione che contraddice le affermazioni russe, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha rivelato che i terroristi responsabili dell’attacco al teatro di Mosca avevano inizialmente cercato di fuggire verso la Bielorussia, non verso l’Ucraina come precedentemente sostenuto dalla Russia. Questa rivelazione getta una nuova luce sulle dinamiche di fuga dei terroristi e sulle misure di sicurezza lungo i confini bielorussi.

Lukashenko ha spiegato che i terroristi non sono riusciti a entrare in territorio bielorusso a causa dei checkpoint ben sorvegliati. “E’ per questo che non potevano entrare in Bielorussia, se ne sono resi conto. Ecco perché si sono allontanati e sono andati nella zona del confine ucraino-russo”, ha dichiarato Lukashenko. Questa affermazione contraddice direttamente le precedenti dichiarazioni russe, che indicavano un tentativo dei terroristi di entrare in Ucraina.

21:05

Polonia, "Valutiamo se abbattere missili verso zone Nato"

IL Viceministro degli Esteri polacco Andrzej Szejna. Durante un’intervista a radio RMF24, Szejna ha rivelato che la Nato sta valutando la possibilità di abbattere i missili russi che si avvicinano pericolosamente al confine dell’Alleanza.

16:21

Nato, "Le accuse della Russia a Kiev sono ridicole"

L’ipotesi della Russia di un legame con l’Ucraina per quanto riguarda l’attentato a Mosca sono ridicole. Non è stata presentata alcuna prova: si tratta di un altro esempio della disinformazione del Cremlino”.

15:42

Russia, ci sarà rappresaglia

Alexander Bortnikov, direttore dei servizi di sicurezza interni russi (Fsb), ha detto che gli attentatori del Crocus City Hall sono stati “addestrati da Kiev in Medio Oriente”. La Russia risponderà con misure di rappresaglia all’attacco dei terroristi.

15:10

Zelensky silura Danilov dal Consiglio di sicurezza ucraino

Volodymyr Zelensky ha sollevato Oleksiy Danilov dall’incarico di segretario del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale dell’Ucraina.

14:31

Lukashenko: "I terroristi hanno tentato la fuga verso Minsk"

Il presidente bielorusso Alexsander Lukashenko ha affermato che i terroristi responsabili dell’attacco al teatro di Mosca avevano tentato di fuggire in Bielorussia ma non sono riusciti a entrare a causa dei checkpoint. “È per questo che non potevano entrare in Bielorussia, se ne sono resi conto. Ecco perché si sono allontanati e sono andati nella zona del confine ucraino-russo”

 

14:00

Presidente della Duma: "Ue, Usa e Ucraina dietro l'attentato di Mosca"

Secondo Vyacheslav Volodin dietro l’attentato di venerdì al Crocus City Hall di Mosca ci sarebbero gli Stati Uniti e l’Unione europea. ”Vogliono dividere la società russa con simili attacchi terroristici”.

“I terroristi e coloro che stanno dietro di loro, ovvero il regime sanguinario di Ucraina, Washington e Bruxelles, sperano che attraverso tali attacchi terroristici potranno dividere la nostra società, seminare discordia, ostilità su base interetnica”.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Terremoto Turchia, scossa magnitudo 5.6: ci sono danni ad edifici
Una scossa di magnitudo 5.6 ha danneggiato abitazioni e scosso la cittadina di Sulusaray, in Turchia.
continua a leggere...
Spazio, la NASA avverte: “La Cina nasconde progetti militari nello spazio”
Il capo della NASA, Bill Nelson, ha dichiarato che la Cina sta occultando attività militari dietro il suo programma spaziale civile, sollevando preoccupazioni sulla sicurezza.
continua a leggere...
Alluvione a Dubai, colpa del “cloud seeding”? Cos’è e come funziona
Le recenti alluvioni che hanno colpito Dubai sollevano dubbi sull'efficacia e le conseguenze del "cloud seeding", tecnica di modifica del clima usata per indurre pioggia.
Credit © istock
continua a leggere...