Vai al contenuto

Salute: vaccino esavalente ritirato in 19 Paesi. In Italia tutto tace.

Oltre 2 milioni di vaccini esavalenti ritirati in 19 Paesi del Mondo.

vaccino

In ben 19 paesi del mondo sono stati ritirati migliaia di lotti di vaccino…ma nel Bel Paese nessuno ne parla. O meglio, quei pochi che ne parlano riportano la notizia in modo più che ambiguo.

 

Degli oltre 2 milioni di vaccini esavalenti ritirati in mezzo mondo, destinati a neonati di 3 mesi, ancora infatti oggi non ne parla alcun quotidiano pur sapendo che valanghe di genitori (che si scambiano informazioni in tempo reale sui social network) hanno chiesto comprensibili rassicurazioni alle varie ASL. La notizia ufficiale del ritiro è esplosa a livello globale nella settimana dal 6 al 13 ottobre 2013, con successivo aggiornamento in data 16 ottobre a seguito delle forti pressioni esercitate dagli stessi genitori nei confronti delle autorità preposte e della ditta produttrice.

 

La seconda segnalazione dell’azienda produttrice del vaccino antinfluenzale, la olandese Crucell, che ha riscontrato “potenziali pericoli” per la salute in due lotti del vaccino antinfluenzale Inflexal V, arrivando così alla decisione di ritirare l’intera produzione, riporta la data del 1 ottobre.

 

Sarà un caso, ma quest’ultima notizia viene amplificata da tutti i media solo successivamente e immediatamente a ridosso del ritiro preventivo dell’Infanrix Hexa, quando il tam tam era diventato ormai di dominio pubblico sulle pagine di tutti i Ministeri della Salute… tranne il nostro, troppo impegnato a promuovere campagne vaccinali antinfluenzali pur contro ogni evidenza scientifica di utilità!

 

Ciò che il nostro Ministero della Salute dimentica, così come la Farmacovigilanza dell’AIFA e i giornalisti, è che in caso di ritiro di lotti vaccinali classificati con difetto di CLASSE I (il più pericoloso!) vige una incontestabile disposizione EMEA riguardante i ritiri di prodotti dal mercato e gestione non conformità che impone di allertare anche i paesi non interessati dal commercio dei vaccini incriminati. Perchè questo non è avvenuto in Italia?

 

Purtroppo non possiamo trarre conclusioni affrettate, non abbiamo voci in capitolo, ma sicuramente tutta questa faccenda non è un caso, ed è per questo che ancora una volta chiediamo il vostro aiuto nel diffondere questa notizia, così che arrivi agli organi competenti ed a persone con voglia di fare, di scoprire, che possano portare alla luce determinate informazioni…che noi possiamo solo immaginare!

 

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Veneto: continua l’allerta meteo rossa di Protezione Civile
L’area ciclonica mediterranea che sta interessando il nostro Paese, ha innescato un flusso di correnti meridionali umide ed instabili sulle regioni meridionali tirreniche. Nelle prossime ore la perturbazione interesserà anche le restanti regioni del Sud e del medio versante adriatico, con precipitazioni diffuse, che localmente potranno risultare anche intense. Sulla base delle previsioni disponibili, il… Leggi tutto »Salute: vaccino esavalente ritirato in 19 Paesi. In Italia tutto tace.
continua a leggere...
Amazon Prime Video diventa a pagamento, quanto costa e come averlo gratis
Il popolare servizio di streaming cerca di bilanciare l'offerta di contenuti di qualità con un modello economico sostenibile: arriva così il piano a pagamento.
continua a leggere...
Fastweb compra Vodafone Italia? Cosa cambia ora
Fastweb acquisisce Vodafone Italia per 8 miliardi di euro, puntando a diventare leader europeo della banda larga e a cambiare il panorama delle telecomunicazioni, con possibili conseguenze per i concorrenti.
continua a leggere...