Vai al contenuto

Sole, nuova imponente tempesta solare: allerta per la Terra -VIDEO-

Nuova esplosione solare di classe X6.3 e black-out: il Sole aumenta la sua attività. Scopri le conseguenze e i rischi per la Terra.

Nel giro di 24 ore, dalla sua superficie sono esplosi diversi brillamenti di classe X, il più potente dei quali è stato un incredibile X6,3. Si tratta del brillamento più potente dell’attuale ciclo solare e il più potente da quando è esploso un X8,2 nel 2017. Si tratta del brillamento più potente dell’attuale ciclo solare e il più potente dall’eruzione di un X8,2 nel 2017.

Le eruzioni, causate dalla regione attiva AR 3590, hanno generato preoccupazioni poiché questa regione si sta dirigendo verso il centro del disco solare, aumentando il rischio di ulteriori eruzioni dirette verso la Terra.

Regione AR3590

In dettaglio, le eruzioni includono un’esplosione di classe X1.8 il 21 febbraio alle 18:07 EST, un’altra di classe X1.7 il 22 febbraio alle 1:32 EST e infine l’esplosione di classe X6.3, sempre il 22 febbraio alle 17:34 EST. Sebbene le eruzioni solari accompagnate da un’espulsione di massa coronale (CME) possano avere effetti più significativi sulla Terra, non è stato ancora confermato se la terza e più grande esplosione è stata seguita da una CME, un evento che potrebbe avere conseguenze molto serie per la Terra.

Le esplosioni di classe X, se particolarmente intense, possono causare black-out delle comunicazioni su vasta scala, danni ingenti ai satelliti e possibili black-out della rete elettrica.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Faenza, bimba di 5 anni interrompe la chemio: gara di solidarietà
A Faenza, la piccola Sara Cantagalli, dopo aver interrotto la chemio per un neuroblastoma resistente: gara di solidarietà per realizzare i suoi sogni.
Credit © Facebook
continua a leggere...
Meteo Ponte del 25 Aprile, le ultime previsioni e la tendenza
Temperature invernali al Nord e Centro, instabilità e fenomeni temporaleschi in diverse regioni italiane.
continua a leggere...
Milano, vietato fumare all’aperto: multe fino a 240 euro
Dal 1° gennaio 2025, Milano applicherà un divieto di fumo esteso a tutti gli spazi pubblici, con sanzioni che possono raggiungere i 240 euro.
Credit © Unsplash
continua a leggere...