Vai al contenuto

Tempesta in California, piogge torrenziali e venti distruttivi

Forti piogge e venti record colpiscono la California, causando morti, frane e blackout. 8 contee in emergenza. Scopri le cause e gli impatti di questi eventi estremi.

La California è attualmente al centro di una tempesta senza precedenti, con forti piogge e venti record che stanno causando caos e distruzione in tutto lo stato. La situazione è così grave che ha già provocato la morte di due persone, mentre altre sono ancora considerate disperse. Le inondazioni hanno innescato frane e smottamenti, specialmente tra Hollywood e Santa Monica. A Los Angeles, si è registrato un’incredibile quantità di quasi 300mm di pioggia in sole 24 ore. I venti non sono stati da meno, causando la caduta di tralicci dell’alta tensione e lasciando senza corrente elettrica almeno 700 mila persone. Attualmente, otto contee si trovano in stato di emergenza a causa di questa disastrosa tempesta.

Le aree vicine ai rilievi sono state definite “molto pericolose” a causa della situazione attuale. Si stima che più di 30 milioni di persone potrebbero subire gli effetti devastanti dei fiumi atmosferici, che possono causare precipitazioni eccezionali. Questi eventi erano prevedibili a causa di un cambiamento nella circolazione atmosferica sul Pacifico, tipico di un fenomeno conosciuto come El Nino.

Sebbene i fiumi atmosferici possano porre fine alle condizioni di siccità in California, provocano danni socio-economici significativi a causa di frane e inondazioni causate dalle precipitazioni estreme. Mentre il cambiamento climatico non è direttamente responsabile della creazione di questi fiumi atmosferici, ne aumenta notevolmente l’intensità. Questi fiumi trasportano umidità e, in un clima più caldo, possono provocare piogge torrenziali vicino ai rilievi.

Uno studio recente indica che la California potrebbe essere testimone di eventi estremi di questa portata a causa dei cambiamenti nell’intensità dei fiumi atmosferici, dovuti all’aumento del vapore. Inoltre, si prevede un incremento delle precipitazioni orarie intense all’interno di questi fiumi, aumentando la possibilità di precipitazioni estreme in periodi brevi.

Il cambiamento climatico sta aumentando notevolmente il rischio di tempeste prolungate che possono causare inondazioni diffuse e catastrofiche, mettendo a rischio un numero sempre maggiore di persone dalla Bassa California al British Columbia. La situazione attuale in California è un segnale allarmante dell’impatto sempre più grave del cambiamento climatico sulle condizioni meteorologiche estreme. Questo evento mette in luce la necessità urgente di affrontare le questioni legate al cambiamento climatico e di adottare misure atte a mitigarne gli effetti devastanti su scala globale.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Fiumi Atmosferici, cosa sono, come si formano e cosa causano
Esplora il mistero dei fiumi atmosferici: giganti invisibili del cielo che modellano il nostro clima, portando vita e distruzione. Scopri come questi flussi d'acqua volanti trasformano il tempo e sfidano la scienza.
continua a leggere...
Allerta Meteo, Bollettino Criticità Meteo per Sabato 24 Febbraio
Il Dipartimento Nazionale della Protezione civile ha emesso il Bollettino di Criticità Meteorologica Nazionale per Sabato 23 Febbraio 2024: scopri le Regioni in Allerta
continua a leggere...
Artico, CNR: il ghiaccio si sta riducendo con velocità senza precedenti
Il ghiaccio marino artico sta affrontando una rapida diminuzione, con conseguenze significative sull'ambiente globale.
Credit © Willian Justen de Vasconcellos
continua a leggere...