Vai al contenuto

Toscana: allerta per il fiume Arno sopra il livello di guardia

Pisa con il fiato sospeso per il passaggio della piena dell’Arno.

allerta-meteo-toscana

A Pisa, dove sono stati chiusi i lungarni, è stato aperto il canale Scolmatore in previsione del passaggio della piena dell’Arno che dovrebbe raggiungere la massima portata dalle 11 in poi. In provincia di Grosseto innalzamento dei livelli di tutti i corsi d’acqua e vasti allagamenti di territorio che stanno creando criticità su diverse strade, comunali e provinciali. Dopo quella che ha interrotto la strada comunale della Sugherella in comune di Seggiano, una nuova frana ha interessato la strada del Riccione in comune di Roccalbegna. Anche a Prato sono diverse le strade chiuse per allagamento, mentre in provincia di Arezzo, nel comune di Terranuova Bracciolini, sono segnalate varie frane. In Bassa Val di Cecina, in provincia di Livorno, si sta monitorando il fiume Cecina che sta innalzando i livelli. Il Comune di Cecina sta informando della situazione la popolazione nelle stesse zone dove si sono creati allegamenti alla fine di gennaio. Nel comune di Cecina scuole chiuse per tutta la giornata. Due frane sono state segnalate anche in provincia di Pisa e diversi smottamenti su tutto il reticolo stradale provinciale riguardano Massa Carrara.

Fonte: ADNKronos

arno piena pisa2-2

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Toscana: allerta per il fiume Arno sopra il livello di guardia

Pisa con il fiato sospeso per il passaggio della piena dell’Arno.

allerta-meteo-toscana

A Pisa, dove sono stati chiusi i lungarni, è stato aperto il canale Scolmatore in previsione del passaggio della piena dell’Arno che dovrebbe raggiungere la massima portata dalle 11 in poi. In provincia di Grosseto innalzamento dei livelli di tutti i corsi d’acqua e vasti allagamenti di territorio che stanno creando criticità su diverse strade, comunali e provinciali. Dopo quella che ha interrotto la strada comunale della Sugherella in comune di Seggiano, una nuova frana ha interessato la strada del Riccione in comune di Roccalbegna. Anche a Prato sono diverse le strade chiuse per allagamento, mentre in provincia di Arezzo, nel comune di Terranuova Bracciolini, sono segnalate varie frane. In Bassa Val di Cecina, in provincia di Livorno, si sta monitorando il fiume Cecina che sta innalzando i livelli. Il Comune di Cecina sta informando della situazione la popolazione nelle stesse zone dove si sono creati allegamenti alla fine di gennaio. Nel comune di Cecina scuole chiuse per tutta la giornata. Due frane sono state segnalate anche in provincia di Pisa e diversi smottamenti su tutto il reticolo stradale provinciale riguardano Massa Carrara.

Fonte: ADNKronos

arno piena pisa2-2

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Maltempo, da lunedì forti piogge e nevicate al nord e centro
Marzo parte nel segno del maltempo, a partire dalle prime ore di lunedì, e per tutta la settimana, forti piogge, nevicate abbondanti e vento forte colpiranno la penisola. Partendo dal Nord per poi giungere al Sud l'Italia tornerà nell'autunno.
continua a leggere...
Allerta Meteo, Protezione Civile: Allerta Arancione su parte della Sicilia
Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso ha emesso una Allerta Arancione per parte della Sicilia e una Allerta Gialla per altre 7 regioni.
continua a leggere...
Allerta Meteo Campania, Allerta Gialla per temporali forti
La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato fino alle 20 di domani, domenica 25 febbraio, il vigente avviso di allerta meteo di livello Giallo.
continua a leggere...