Vai al contenuto

Viminale, riunione del Comitato Sicurezza: “Si alza il monitoraggio contro rischio attentati”

In seguito alla strage di Mosca, l’Italia intensifica le misure di sicurezza e il monitoraggio in vista delle festività pasquali.

La recente tragedia di Mosca ha scosso la comunità internazionale, portando a una riflessione immediata sulle misure di sicurezza adottate in Italia. In risposta, si è tenuta una riunione cruciale al Viminale, presieduta dal ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, per discutere l’innalzamento del livello di allerta nel paese.

Durante l’incontro del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica, è stata sottolineata l’importanza di un’attenta attività di monitoraggio, che include anche il web, da parte delle forze di polizia e dei servizi di intelligence. Questa decisione arriva in un momento particolarmente delicato, in vista delle imminenti festività pasquali, un periodo in cui tradizionalmente si registra un aumento di movimenti e assembramenti.

Il ministro Piantedosi ha evidenziato la necessità di mantenere “fari accesi” su potenziali minacce che potrebbero emergere in spazi pubblici come aeroporti e altri luoghi di grande affluenza. L’obiettivo è quello di prevenire atti di terrorismo e garantire la sicurezza dei cittadini, in un contesto europeo già teso a causa degli eventi recenti.

La riunione ha anche messo in luce la crescente preoccupazione per l’uso di droni, in particolare quelli di piccole dimensioni provenienti dal mercato civile, che possono essere utilizzati per trasportare carichi esplosivi. Questa minaccia è stata osservata in altri contesti, come il conflitto in Ucraina, e richiede una risposta adeguata e tempestiva da parte delle autorità italiane.

L’allarme terrorismo ha quindi spinto il Viminale a richiedere un monitoraggio più stringente per identificare e neutralizzare possibili minacce prima che possano concretizzarsi in azioni dannose. La riunione ha confermato che tutto il sistema della sicurezza nazionale è al massimo livello di mobilitazione, pronti a rispondere a qualsiasi evenienza.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Meteo, ondata di freddo in arrivo: temperature in calo di 10-15 gradi
L'Italia si prepara a un'improvvisa ondata di freddo con un calo delle temperature di 10-15 gradi dopo un weekend di caldo torrido.
continua a leggere...
Ricariche elettriche, l’Italia ha un problema di monopolio. Cala l’energia ma aumentano i costi
Nonostante il calo dei prezzi dell'energia a livello internazionale, in Italia il costo delle ricariche per auto elettriche registra aumenti fino al 69%. Un fenomeno che solleva l'allarme sull'oligopolio e la mancanza di concorrenza.
Credit © Myenergi
continua a leggere...
Meteo, previsioni per Lunedì 15 Aprile: sole e temperature estive sull’Italia
Lunedì 15 aprile l'Italia sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato con temperature in rialzo al Nord, Centro e Sud, si prevedono piogge sulle Alpi.
continua a leggere...