Vai al contenuto

Volontario di Protezione Civile: Maxi multa per utilizzo improprio di un lampeggiante

Il volontario lo custodiva nel baule dell’auto ma è vietato dalla legge.

lampeggiante-blu-volontari

Un volontario della protezione civile è stato condannato dal Tribunale di Modena a pagare 45mila euro per aver lasciato il lampeggiante utilizzato nelle zone colpite dal sisma del 2012, nel baule dell’auto. Nonostante fosse palese il motivo della detenzione del dispositivo il 36enne è stato denunciato dalla polizia per ‘possesso di segni distintivi contraffatti e detenzione di segni distintivi appartenenti alle forze di polizia’. (art 497 ter e 497 bis).

Secondo quanto riportato dal legale del volontario il suo assistito sarebbe stato fermato dalle forze dell’ordine dopo aver prestato servizio al mega concerto organizzato a Bologna per la raccolta fondi da destinare ai terremotati.

A nulla sono servite le spiegazioni del 36enne circa l’impiego del lampeggiante e le motivazioni per le quali l’oggetto non era stato riconsegnato all’associazione (dopo aver prestato servizio presso i campi il Volontario è partito direttamente alla volta di Bologna per svolgere servizio anche durante il mega evento).

“Purtroppo quanto messo a verbale dal vice presidente ha complicato ulteriormente la vicenda poiché, al momento di riconoscere il lampeggiante, l’uomo ha indicato quello di colore rosso e non il blu, vanificando le dichiarazioni di entrambi” Ha spiegato l’Avvocato del  Volontario.

Il 17 gennaio viene così emesso un decreto penale di condanna e il pm a seguito delle indagini, propone 180 giorni di reclusione, convertiti in una sanzione da 45 mila euro. Il gip accoglie la richiesta del pm e a dicembre 2013 il decreto viene notificato.

La domanda sorge spontanea: ma come è possibile che un volontario potesse avere un lampeggiante blu in dotazione sul proprio veicolo? Capiamo la situazione dovuta al terribile terremoto ma la legge vale per tutti! Certamente la sanzione è assolutamente sproporzionata ma sarebbe anche ora di iniziare a prendere dei seri provvedimenti.

ECCO LE SANZIONI PENALI CHE RISCHIA UN VOLONTARIO IN CASO DI ABUSI

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Allerta Meteo, Bollettino Criticità Meteo per Sabato 24 Febbraio
Il Dipartimento Nazionale della Protezione civile ha emesso il Bollettino di Criticità Meteorologica Nazionale per Sabato 23 Febbraio 2024: scopri le Regioni in Allerta
continua a leggere...
Meteo, previsioni meteo della settimana: molta pioggia, neve e freddo
Il maltempo la farà da padrone per tutta la fine del mese di Febbraio e per i primi giorni di Marzo. Abbondanti piovve al centro nord con nevicate copiose su Alpi e Appennini. Scopri le previsioni meteo per la prossima settimana.
continua a leggere...
Allerta Meteo Lombardia, emessa Allerta Arancione: ecco le aree a rischio
Lombardia, emessa Allerta Meteo Arancione per Rischio Idrogeologico, Allerta Meteo Gialla per Rischio Idraulico. Scopri le aree interessate dall’allerta e le procedure da seguire
continua a leggere...