Vai al contenuto

WhatsApp, il trojan VajraSpy su Android spia le vostre chat e scatta foto di nascosto

Trojan VajraSpy infiltrato in app Android compromette la privacy. Scopri le app coinvolte e come proteggerti. Leggi di più per difendere la tua privacy.

Gli esperti di sicurezza informatica di ESET hanno rivelato la presenza di un Remote Access Trojan (RAT) chiamato VajraSpy all’interno di dodici app Android. Nonostante i rigorosi controlli pre-pubblicazione del Play Store di Google, queste app infette sono riuscite a eludere le misure di sicurezza e sono state disponibili per il download.

Le app compromesse includono varianti di popolari app di messaggistica come WhatsApp e WeChat, quali Privee Talk, MeetMe, Let’s Chat, Quick Chat, Rafaqat, Chit Chat, YohooTalk, TikTalk, Hello Chat, Nidus, GlowChat e Wave Chat.

VajraSpy è un Trojan estremamente pericoloso in quanto è in grado di infiltrarsi profondamente nei dispositivi mobili, compromettendo gravemente la privacy degli utenti. Questo malware può accedere a dati personali come la rubrica, i messaggi SMS e le notifiche, oltre a scattare foto e registrare video senza il consenso dell’utente. Le versioni avanzate del trojan possono intercettare conversazioni su WhatsApp e Signal, aumentando ulteriormente il rischio per la privacy e permettendo anche transazioni finanziarie fraudolente.

Secondo le indagini condotte, VajraSpy è stato attribuito a un gruppo di hacker attivo principalmente tra Pakistan e India, interessato allo spionaggio di figure pubbliche. Tuttavia, la diffusione delle app infette solleva preoccupazioni anche per gli utenti in Europa.

Per difendersi da minacce simili, gli esperti consigliano prudenza nell’installare nuove app. È fondamentale limitare il download a sole app necessarie e verificare attentamente le autorizzazioni richieste. Nessun trojan può operare senza il consenso esplicito dell’utente per l’accesso a dati sensibili come contatti, SMS, fotocamera e microfono.

In un periodo in cui la privacy e la sicurezza dei dati sono argomenti di grande rilevanza, la scoperta di VajraSpy e la sua diffusione attraverso app popolari sottolineano l’importanza di essere vigili e consapevoli quando si tratta di scaricare e utilizzare nuove applicazioni sui dispositivi mobili.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

WhatsApp, ecco gli smartphone incompatibili dal 29 febbraio
WhatsApp non sarà più supportato su alcuni smartphone. Scopri quali e le alternative disponibili. Un'opportunità per esplorare nuove app di messaggistica.
Credit © Dimitri Karastelev
continua a leggere...
Vodafone Down, blackout della rete Vodafone in tutta Italia
La rete Vodafone in tilt in tutta Italia: problemi di connessione segnalati dagli utenti. WhatsApp e navigazione web coinvolti.
continua a leggere...
Facebook compie 20 anni, dalla nascita del social network al futuro del metaverso
Facebook compie 20 anni, scopri la storia del primo vero grande social media del mondo che ha cambiato il modo di comunicare dell'intero pianeta. Da social per universitari a primo media mondiale passando per l'acquisto di Instagram e Whatsapp.
continua a leggere...