Vai al contenuto

Virus Ebola avanza in Africa. Aeroporti Europei in allerta rosso, per l’Italia il pericolo viene dal mare

Pericolo sempre più elevato di diffusione del virus che sembra ormai inarrestabile. Prime preoccupazioni anche per una diffusione in Europa e per l’Italia il problema viene dal mare

Ebola-3337331

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) è sempre più preoccupata ed in allerta. L’epidemia di Ebola ha ucciso 543 in Guinea, Liberia e Sierra Leone, portando il numero totale di contagi dallo scoppio dell’epidemia a 891, di cui 543 mortali. All’inizio di questa sua nuova apparizione era solo Guinea. Poi la lenta, ma al momento inarrestabile, diffusione. Medici senza frontiere (Msf) era già al limite delle forze all’inizio di luglio. Sta per alzare bandiera bianca, mentre il mondo guarda. Tenere l’epidemia sotto controllo richiederebbe un massiccio dispiegamento di risorse da parte dei governi dell’Africa occidentale e delle organizzazioni umanitarie. Ma cosi non è. Anche se negli aeroporti francesi resta l’allerta rosso.

Per l’Italia il pericolo viene dal mare

Chi sopravvive al viaggio sulle carrette del mare potrebbe essere già infettato (la comparsa dei sintomi è lunga a venire e, all’inizio, i segnali sembrano quelli della malaria), veicolando Ebola verso altri lidi. Medici senza frontiere avverte di aver raggiunto il limite della capacità di azione delle proprie équipe. Bart Janssens, direttore delle operazioni in area Ebola per Msf, torna ad avvertire: «Con la comparsa di nuovi focolai in Guinea, Sierra Leone e Liberia c’è il reale rischio che l’epidemia si diffonda in altre aree». Il problema è creare aree di isolamento efficaci dove trasferire contagiati da zone rurali difficilmente raggiungibili.

Con Ebola non si scherza! Il virus può uccidere fino al 90% di chi viene colpito.

 

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

InstagramDown, le ultime notizie
Instagram sta avendo problemi, molte le segnalazioni di un malfunzionamento dell'app che impedisce di vedere le storie e inviare messaggi
continua a leggere...
Immigrati clandestini, Regno Unito in contatto con 4 Paesi per replicare accordo Ruanda
Il Regno Unito sta negoziando con Armenia, Costa d’Avorio, Costa Rica e Botswana per estendere un programma simile a quello concordato con il Ruanda per la deportazione di clandestini.
continua a leggere...
Allerta Meteo Areonautica Militare, Ciclone Gori: burrasca e temporali in 8 regioni”
Maltempo, emesso dal Servizio Meteorologico dell’Areonautica Militare un Avviso Fenomeni Intensi per le prossime ore. Ecco le regioni e le aree in allerta.
continua a leggere...