Vai al contenuto

Grandi Rischi, Assoluzione Definitiva per Guido Bertolaso

Assoluzione definitiva per l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso nel processo Grandi Rischi bis: le parti civili, infatti, hanno lasciato scadere i termini del… Leggi tutto »Grandi Rischi, Assoluzione Definitiva per Guido Bertolaso

Il responsabile della Protezione civile, Guido Bertolaso, in una conferenza stampa , oggi 24 ottobre 2010, nella Prefettura di Napoli. Alla sua sinistra il presidente della Campania, Stefano Caldoro. ''Non arretriamo di un passo. Andremo avanti con l' accordo, rispettando i punti del decreto''. ANSA / CIRO FUSCO

Assoluzione definitiva per l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso nel processo Grandi Rischi bis: le parti civili, infatti, hanno lasciato scadere i termini del ricorso in Cassazione, fissati alla fine del 2018.

Bertolaso, ex commissario per l’emergenza terremoto, era accusato di omicidio colposo plurimo e lesioni in quanto secondo l’accusa sarebbe stato responsabile della comunicazione di false rassicurazioni sul rischio sismico che la commissione Grandi Rischi avrebbe fornito agli aquilani al termine della riunione dell’Aquila del 31 marzo del 2009, a cinque giorni dal tragico sisma e in pieno sciame sismico.

MOTIVAZIONI ASSOLUZIONE CORTE D’APPELLO
Non si può sostenere con certezza che le improvvide affermazioni pronunciate nell’intervista pre-riunione da De Bernardinis siano state preconfezionate e concordate, in chiave di rassicurazione sociale, nell’ottica di una colposa sottovalutazione del fenomeno in atto con l’odierno imputato (Bertolaso), così da poter attribuire anche a quest’ultimo la responsabilità già riconosciuta a carico del Bernardo De Bernardinis“.

È uno dei passaggi contenuti nelle motivazioni dell’assoluzione da parte della Corte d’Appello dell’Aquila, che nel luglio scorso ha confermato la sentenza di primo grado “per non aver commesso il fatto”, del Tribunale sempre del capoluogo della regione Abruzzo, nei riguardi dell’ex numero uno del Dipartimento della Protezione civile.

Per ricevere in anteprima le notizie scarica GRATIS la nostra App

Veneto: continua l’allerta meteo rossa di Protezione Civile
L’area ciclonica mediterranea che sta interessando il nostro Paese, ha innescato un flusso di correnti meridionali umide ed instabili sulle regioni meridionali tirreniche. Nelle prossime ore la perturbazione interesserà anche le restanti regioni del Sud e del medio versante adriatico, con precipitazioni diffuse, che localmente potranno risultare anche intense. Sulla base delle previsioni disponibili, il… Leggi tutto »Grandi Rischi, Assoluzione Definitiva per Guido Bertolaso
continua a leggere...
Amazon Prime Video diventa a pagamento, quanto costa e come averlo gratis
Il popolare servizio di streaming cerca di bilanciare l'offerta di contenuti di qualità con un modello economico sostenibile: arriva così il piano a pagamento.
continua a leggere...
Fastweb compra Vodafone Italia? Cosa cambia ora
Fastweb acquisisce Vodafone Italia per 8 miliardi di euro, puntando a diventare leader europeo della banda larga e a cambiare il panorama delle telecomunicazioni, con possibili conseguenze per i concorrenti.
continua a leggere...